Naturopatia

La Naturopatia è una disciplina che si basa sulle scienze umane e sulle scienze naturali. Si occupa del rapporto tra uomo e natura promuovendo lo stato di benessere fisico, psicologico, mentale, sociale delle persone, attraverso un approccio individualizzato che tenga conto delle differenze temperamentali e attitudinali dei soggetti.

Origini della Naturopatia

Il termine Naturopatia fu coniato nel 1885 da un medico omeopata tedesco John Scheel, che stabilitosi a New York, per primo iniziò a promuovere, sulla scorta del metodo Kneipp già applicato in Europa, una serie di pratiche della salute che ben si descrivevano intorno alla parola Naturopathy. L’etimologia del termine naturopatia deriva da nature’s path, ovvero sentiero della natura, cioè una strada di studi, ricerche ed applicazioni che fanno comprendere all’uomo le leggi e i principi che regolano l’ecosistema  nel quale  esso è inserito e dal quale riceve salute e benessere.

La Naturopatia moderna

Oggi la Naturopatia, intreccia il suo sentiero con le scienze umane e con le scienze naturali, e la Scuola di Naturopatia Matisse percorre questo sentiero passando dall’antropologia all’etica, dalle scienze dell’uomo alla bioetica, dalla psicosomatica all’ecologia, per giungere ad una sintesi multidisciplinare quanto mai attuale ed in grado di soddisfare le esigenze dell’uomo moderno.

Veronica Di Maria, tutor